La Ganza secondo Giulia Pochini

La Ganza secondo Giulia Pochini

La Ganza è, prima di tutto, un’idea geniale.

È un’arietta nuova che si aggirava silenziosa da un po’ di tempo, in attesa che qualcuno si svegliasse e avesse abbastanza coraggio da concretizzarne la presenza.

Parla con le voci di molte persone, di tutto quello di cui ha voglia.

Crea contatti, lavora sodo, ascolta, scopre cose nuove ogni giorno e non ha nessuna intenzione di tenersele per sé.

Dice sempre quello che pensa, a costo di apparire troppo diretta. Che poi alla fine chi se ne frega, visto che diretta lo è davvero.

La Ganza è un fiore: è bello, ma è anche incredibilmente utile. È godibile da tutti, e attrae un sacco di api, che con i loro stivaletti di polline e il loro copri spalle di pelliccia portano le sue idee dappertutto.

Nasceranno altri fiori e arriveranno altre api: la primavera è appena cominciata!

Fonte: https://unsplash.com/photos/2Bust437YkE
Giulia Pochini

Giulia Pochini

Creatura mitologica mezza scienziata e mezza artista, lascia la curiosità alla guida delle sue esplorazioni. Fa un sacco di cose, senza saperne realmente fare nessuna, ma nel frattempo si diverte un sacco.

Commenta