METAVITA

METAVITA
Fonte: Flickr

Significanti e significati
perdono senso
nel criptico, costante,
quotidiano comunicare.
Valanga d’informazioni
e sfumature.
Il parlare, l’indicare,
gli sguardi inintelligibili.
Il frainteso all’intersezione
fra espresso ed implicito.
Giorno per giorno
si consumano
taciti diverbi
fra gli infiniti gradienti
delle dissimili sensibilità.
Vocabolario inadeguato
all’erudito insufficiente
quanto al volgare esasperato.
E quante guerre
originano e si consumano
sulla miccia dell’incomprensione?
Piccole e mondane,
globali e di valori.
Storie schiacciate
mai in grado di volare
e trasformare il reale,
condannate senz’appello
all’eterno potenziale.

Poesia precedente

Vi piacciono i nostri contenuti? Sostenete la nostra campagna di fundraising: l’era de La Ganza

Fabio Insogna

Fabio Insogna

Nato nella cittadina di Lowfield capoluogo della contea Moliseshire, immaginaria terra di origine degli hobbit sannitici, si trasferisce in tenera età a Pisadell sulle rive del fiume Arnien nella terra degli elfi toscani. Il precoce sradicamento lo porterà ad intraprendere un'epica avventura alla ricerca della sua identità smarrita, in questo affascinante viaggio scoprirà poi di non aver mai perso nulla ma di essersi arricchito in ogni tappa del suo peregrinare.

Commenta