Così impari

Così impari

Fiaba precedente

Le fiabe di Ugo

Voce narrante: Saverio Ottino
Credit: Music: https://www.purple-planet.com

C’era una volta un bimbo di nome Ugo, che aveva un nonno molto cattivo. Che ad Ugo si rompesse un gioco, o che si facesse accidentalmente male, dalla sbucciatura all’osso fratturato, Nonno Diavolo esordiva sempre con un: «Così impari».
Sintetico, fatale e inamovibile.
Eppure il più delle volte a Ugo cosa ci fosse da imparare rimaneva nebuloso.

Fiaba successiva

Vi piacciono i nostri contenuti? Sostenete la nostra campagna di fundraising: l’era de La Ganza

Continua…
Alice Bianchi

Alice Bianchi

Nata e cresciuta a Pisa, dopo il triennio in comunicazione e il corso pre-accademico di canto lirico al Mascagni di Livorno, ha iniziato a studiare editoria digitale. Nonostante ritenga di avere una vita sconclusionata, si sente ganza e "La Ganza" l'ha fondata. Ma l'ha fatto più che altro per ruzzare in bella e buona compagnia.

Commenta